Select language:

ARTICLES  |   Admin  |


art. n.2 - FORMA MENTIS
Article #: 2

Date: 21/02/2007 20:00:08
Written By: Giulio Colella
Link: http://www.realitytrainingsystem.com/
Article: Il primo degli obiettivi prefissati è puntare, ancor prima dei contenuti, sulla "Forma Mentis" del combattimento. Ricercare l'essenza del combattimento questa è la nostra forma mentis; e per essenza intendiamo l'efficacia, cioè l'applicabilità alla realtà con risultato positivo immediato. Di conseguenza scartare tutto il resto. Quindi evitare tutto ciò che è spettacolo, complicato ed artefatto e quindi di difficile applicazione nel combattimento reale; ed orientarsi invece a vantaggio delle tecniche semplici ed istintive da eseguire a piena potenza esplosiva. Non è semplice concepire questa forma mentis nell' immediato. Siamo stati per troppi anni influenzati dai film di arti marziali, da calci super spettacolari, dai Bruce Lee e dai Jean-Claude Van Damme, per capire che c'è una grande differenza tra le arti spettacolari e coreografiche ed invece il combattimento reale. Lo stesso grande ed unico inimitabile Bruce Lee diceva, a chi voleva imparare il Kung Fu, di non guardare i suoi film, ma di andare nelle sue palestre. Seneca diceva: "La via di imparare è lunga se si procede con regole, breve ed efficace se si procede per esempi". Ed è per questo che cercheremo di portare alcuni esempi in merito; rimandiamo agli articoli successivi a questo. Da non perdere! Buon proseguimento. "Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi". M. Proust

Driven by Xcent

 

Home | Privacy | Terms of use
Copyright © since 2007 - All rights reserved.
Giulio Colella - Reality Training System - Self defense ®
Registered Patent and Trademark Office on 06.18.2012 with no. NA2012c000797

Statistiche